PROGETTI

I progetti proposti, sono dei veri e propri percorsi, di varia durata, che istituti scolastici ed aziende possono adottare per promuovere sia il sostegno che la prevenzione psicologica per i propri alunni e dipendenti. Quelli che seguono, sono degli abstract introduttivi per addentrarsi nella tematica. Vengono presentati in questa modalità per salvaguardare l’operato di tutti i Professionisti che, stilando progetti ad hoc, si affidano al Tariffario proposto dall’Ordine degli Psicologi per determinare il loro operato. In quest’ottica, chiunque fosse interessato a ricevere maggiori informazioni sui seguenti progetti, può contattare direttamente l’indirizzo mail o il numero di telefono presenti nella sezione “contatti”, per ricevere allegati integrativi e confermare una data per l’incontro con il Professionista.

PROGETTI SULLA PREVENZIONE PSICOLOGICA

prevenzione psicologica

Disturbi del comportamento alimentare. I disturbi del comportamento alimentare, sono delle vere e proprie patologie che si servono del corpo per manifestare una profonda sofferenza interna. Le principali manifestazioni di questo disturbo, prendono il nome di Anoressia e Bulimia. Sono delle patologie che colpiscono l’individuo nella fase adolescenziale e pre-adolescenziale compromettendo quindi, il corretto sviluppo sia fisico che mentale. In questi ultimi anni, inoltre, si sta diffondendo con una percentuale sempre più alta anche il fenomeno dell’Obesità, strettamente correlato all’utilizzo via via più intenso di computer e videogame.
Il seguente, è un progetto di prevenzione che interviene direttamente…

Burnout.
Tra le patologie legate all’ambito lavorativo, la più diffusa è il Burnout. Questo fenomeno interessa l’individuo non solo durante la sua giornata lavorativa, ma anche nella sua vita sociale, coinvolgendo in maniera importante sia la sfera relazionale che sociale. E’ stato dimostrato che, il profilo di un lavoratore affetto da questa sindrome, sia caratterizzato da un basso rendimento lavorativo che si traduce in una deficitaria produzione aziendale, una decadente vita relazionale con conseguente allontanamento dalla famiglia e dagli affetti, un basso tono dell’umore ed una carenza sempre più significativa di relazioni sociali. Ne conviene che questa particolare condizione si ripercuote anche sugli altri lavoratori creando un loop di…

Bullismo. Un fenomeno sempre più diffuso nella società moderna, che trae delle connotazioni sempre nuove e preoccupanti, è il bullismo. Diversamente da quanto si crede, questo fenomeno non si diffonde solo ed esclusivamente tra i banchi di scuola, ma interessa la quotidianità dei pre-adolescenti in diversi ambiti. Ultimamente si sta diffondendo una nuova forma di questo fenomeno che si muove invisibile e silenziosa, entrando in maniera invasiva e diretta, nella riservatezza dell’individuo. Questa, prende il nome di cyberbullismo. Il seguente, è un progetto di prevenzione che si articola in più momenti…

PROGETTI SUL SOSTEGNO PSICOLOGICO

sostegno psicologico

Integrazione culturale a scuola Il fenomeno sociale dell’immigrazione, è una realtà importante per il nostro Paese. Come è stato dimostrato già da alcuni istituti scolastici, una corretta integrazione dei minori alla vita educativa del posto, facilita l’inserimento nella nuova società, non solo dello studente ma anche del resto della famiglia. Una problematica che risulta essere ricorrente, però, è la difficoltà di coniugare il Programma Scolastico Ministeriale a studenti con usi e costumi complatamente differenti. Al fine di fronteggiare questa difficoltà vengono adoperati dei modelli ad hoc per le diverse situazioni come…

Supporto cognitivo per anziani  
L’invecchiamento coincide con il decadimento parziale o totale delle attività cognitive dell’individuo. Questa particolare condizione è un processo naturale dipeso dalla riduzione dell’attività neuropsicologica. Dal punto di vista relazionale, la senescenza, rappresenta un allontanamento dalla vita sociale ed un conseguenziale isolamento dovuto a condizioni disadattive vissute giornalmente dal soggetto. In ambito psicologico, esistono delle strategie denominate “mnemotecniche” che permettono di conservare la traccia mnesica per un lasso di tempo maggiore e che quindi riducono le difficoltà vissute dal soggetto. Oltre questa pratica è possibile adottare anche altri modelli per le diverse aree cognitive compromesse come…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *